il suo progetto: Mobility in Chain

Federico Parolotto

La mobilità va verso processi di integrazione: il fulcro del nostro lavoro adesso non è più semplicemente studiare come spostarsi in auto, ma è fondamentale includere percorsi a piedi, in bici, con il trasporto pubblico, o addirittura capire come evitare lo spostamento.

Federico Parolotto è Senior Partner della società Mobility in Chain e si occupa di pianificazione della mobilità sostenibile.

Da oltre 10 anni è impegnato in progetti che prevedono lo studio dei trasporti secondo una logica innovativa che unisce la simulazione e lo studio degli spostamenti all’interno degli ecosistemi urbani contemplando una ulteriore variabile: la sostenibilità. Il movimento che avviene tra due punti, oltre ad essere il più rapido ed efficiente, deve tenere presente i propri impatti ambientali e sociali. Per questo motivo la maggior parte dei progetti sviluppati da Mobility in Chain per grandi operatori immobiliari e commerciali, hanno come obiettivo primario la mitigazione delle emissioni e un’attenzione all’ impatto sulla qualità dello spazio urbano.

Scopri di più guardando la sua video intervista!

Condividi questo contenuto